CNMC propone uno sconto sull'accesso alla rete del gas ed esenta il gas rinnovabile dai pedaggi

MADRID, 21 gennaio (Reuters) - L'autorità spagnola di regolamentazione della concorrenza ha proposto martedì, tra le altre misure volte a migliorare l'uso del sistema del gas e a ridurre il suo impatto sull'ambiente, uno sconto di 13,9% sui pedaggi pagati da consumatori e rivenditori per l'utilizzo delle reti del gas.

In una circolare inviata al Consiglio di Stato per un'analisi, la Commissione Nazionale per i Mercati e la Concorrenza ha anche proposto che l'iniezione di gas rinnovabili nelle reti locali non paghi i pedaggi.

"Le modifiche introdotte sono volte a massimizzare l'utilizzo del sistema del gas, ad aumentare la competitività degli impianti di rigassificazione, a tenere conto della competitività del settore industriale e a favorire l'iniezione di biometano e di altri gas di origine rinnovabile, contribuendo così alla riduzione delle emissioni di gas serra e alla lotta ai cambiamenti climatici", ha detto il regolatore.

2 Commenti
  • BrianEmbem
    Inviato a 14:35h, 30 marzo Rispondi

    Adoro i dati sul vostro sito, grazie!

  • JamesBox
    Inviato a 04:55h, 28 aprile Rispondi

    Sostenere il lavoro eccellente e generare il gruppo!

Invia un commento